Con il doping non si vince…Scommetti sulla tua salute! Il nuovo video contest di Associati con chiarezza

CartolinaDoping“Con il doping  non si vince… Scommetti sulla tua salute!”. E’ questo il titolo del nuovo bando di concorso del progetto “Associati con chiarezza” che invita le scuole e i giovani emiliano romagnoli – di età compresa tra i 14 e 35 anni – a raccontare per immagini, con la realizzazione di uno video (spot, videoclip, intervista), le conseguenze del doping nella pratica e nelle competizioni sportive e non solo.

Il doping e l’abuso di sostanze allo scopo di alterare le proprie prestazioni sportive e non solo, sono purtroppo diventati fenomeni diffusi oltre ogni conoscenza evidente. E’ un mondo in buona parte sommerso, dai confini sfumati e molto collegato con i mondi della droga: circa 400.000 amatori solo in Italia si ritiene abbiano fatto nell’ultimo anno ricorso a sostanze per migliorare la propria prestazione sportiva amatoriale o dilettantistica. Senza tutela sanitaria, senza conoscenza vera e scientifica dei comportamenti, con un rischio per la salute altissimo.
Obiettivo del concorso è dunque stimolare la creatività su un tema attuale e attirare l’attenzione dei più giovani sulle problematiche e i disagi che possono derivare dall’abuso di queste sostanze.

Il bando scade il 30 novembre 2014. I video presentati dovranno avere una durata massima di 10 minuti; in premio ci sono buoni acquisto da 500, 300 e 200 euro per materiale tecnologico/didattico. L’iscrizione al contest è gratuita, per partecipare basta compilare il modulo d’iscrizione e seguire le indicazioni del regolamento.

Il concorso è patrocinato dall‘Ufficio scolastico regionale.

Lascia un commento